“Camilla che odiava la politica”

agli alunni delle quinte elementari in dono il libro di Garlando nell’ambito delle celebrazioni per il 66° anniversario della Repubblica italiana

pubblicato da Amministratore in data 06 giugno 2012.


MARCIANO DELLA CHIANA – La tragica scomparsa del padre, accusato ingiustamente di corruzione, fa odiare a Camilla la politica. Questo l’antefatto del romanzo per ragazzi del giornalista Luigi Garlando, “Camilla che odiava la politica” (Rizzoli, 2008)che domani, giovedì 7 giugno, l’amministrazione comunale, nell’ambito delle celebrazioni per il 66esimo anniversario della Repubblica italiana, donerà agli alunni delle classi quinte delle scuole elementari di Cesa e Marciano.
Nel testo di Garlasco si parte da un fatto doloroso per cercare di far comprendere in maniera semplice che la politica è qualcosa che riguarda tutti – spiega l’assessore alle Politiche giovanili, Martina Bennati, che nella mattina di domani consegnerà il libro agli alunni . Abbiamo ritenuto importante perciò consigliarne la lettura anche alle giovani generazioni del nostro comuneAvvicinare i ragazzi alla lettura è uno degli obiettivi che questo assessorato si è prefisso e se, attraverso questo libro, riusciremo a farli appassionare alla vita sociale, all’impegno civico, alla partecipazione, sarà un risultato che potrà premiare tutta la comunità a partire da loro stessi”.
 

Comune di Marciano della Chiana stendardo del Comune