G.A.S. Gruppo di Acquisto solare

pubblicato da Amministratore in data 20 ottobre 2010.

Si terrà Martedì 26 ottobre 2010 alle ore 20,45

presso la Sala Conferenze della Torre Rocca di Marciano della Chiana

Illustrazione del progetto G.A.S.

 



G.A.S.

G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLARE
G.A.S. (Gruppo di Acquisto Solare) è un gruppo di persone, famiglie, piccole aziende che hanno l’interesse comune ad installare impianti ad efficienza energetica ad un prezzo equo e con garanzie di qualità e sicurezza.Lo Sportello Energia si pone l’obiettivo di promuove nel territorio il progetto, coordinare e supportare gli aderenti al Gruppo di Acquisto Solare fino alla firma dei contratti.G.A.S. è soprattutto un concetto, un’idea per risparmiare soldi, dare supporto e garantire standard di qualità a tutti gli aderenti. G.A.S. quindi è uno strumento. Tale progetto è stato avviato in molte zone d’Italia ottenendo grandi risultati e soddisfazione tra i cittadini che hanno aderito al G.A.S. della propria città.Un esempio è costituito dal’esperienza della Provincia di Venezia che con il supporto del progetto “ENERGIA COMUNE”, promosso da Legambiente e Achab Group in collaborazione con AzzeroCO2,  ha visto coinvolte 50 famiglie tra il 2007 e il 2008 per un totale di 136.92 kw di solare fotovoltaico installato e 44,71 mq di solare termico.G.A.S. si pone l’obiettivo di semplificare alcuni passaggi burocratici spesso complessi per i cittadini; riuscire ad ottenere sconti maggiori che variano tra il 10 e il 25% sui prezzi di mercato; proporre interventi chiavi in mano dove quindi siano comprensivi tutti gli adempimenti amministrativi e burocratici, progettazione, installazione fino alla messa in funzione e la manutenzione dell’impianti negli anni seguenti. Le decisioni sono sempre spettanti ai cittadini facenti parte del gas. Pertanto sono i cittadini, gli aderenti al G.A.S. che decidono per un prodotto o un altro, un’azienda o un’altra, la scelta delle aziende avviene sul libero mercato, normalmente con un occhio di riguardo per le aziende locali. Proprio gli stessi cittadini sono i firmatari diretti dei contratti di acquistoG.A.S. è uno strumento per garantire qualità ad un miglior prezzo, eliminando quindi quelle che sono le possibili truffe, si ha la garanzia di trattare assieme ad altri per volumi di servizi e prodotti maggiori, quindi con un peso contrattuale che non è quello del singolo, ma del gruppo.
 Inoltre si riescono a spuntare condizioni di servizio migliori, che difficilmente il privato spunterebbe se trattasse da solo.

Anche nella provincia di Arezzo sono iniziate le Assemblee di presentazione dei G.A.S.
I Comuni della provincia di Arezzo coinvolti sono: Arezzo, Bucine, Anghiari, Monte San Savino, Marciano della Chiana, Bibbiena, Poppi.
Nelle settimane scorse si sono svolte, con grande successo e partecipazione, la prima Assemblea in  ad Arezzo e Bucine dove sono state raccolte molte iscrizioni e grande interesse.

 

Comune di Marciano della Chiana stendardo del Comune